Prefabbricati: quali sono i loro vantaggi nell’edilizia urbana | Gallo Prefabbricati

Prefabbricati: quali sono i loro vantaggi nell’edilizia urbana

Prefabbricati: quali sono i loro vantaggi nell’edilizia urbana
Quando si parla di edilizia, sono prevalentemente tre gli argomenti che sono oggetto di discussione all’interno di una trattativa: efficienza, costi e tempi di consegna; e i prefabbricati sono in tal senso uno standard da decenni per ottimizzare tutti questi fattori e avere dei vantaggi considerevoli sull’intero processo di lavoro, in quanto consentono di abbattere gran parte delle difficoltà iniziali legate al progetto. Di seguito ne vediamo i principali vantaggi.

Tempi e costi ridotti

Nell’edilizia, specialmente in quella urbana, il tempo è denaro. L’utilizzo di prefabbricati consente quindi di dare un taglio ai tempi morti e a gestire con maggiore facilità delle scadenze più strette. E parlando di costi veri e propri, con questa soluzione l’impresa edile ha meno costi vivi nel trasportare elementi preassemblati piuttosto che risorse di pre-produzione, notoriamente sempre più care ogni anno; ma anche costi inferiori legati al personale, dati proprio da un lavoro più efficiente sotto ogni punto di vista. E riducendo i tempi di lavoro, si hanno inevitabilmente maggiori garanzie sulla sicurezza a tutto tondo, in quanto il cantiere deve rimanere appunto aperto per una finestra temporale considerevolmente inferiore.

Più qualità e flessibilità

Nella prefabbricazione vengono utilizzati degli utensili di fabbrica che offrono maggiori garanzie di qualità rispetto alle ripetute costruzioni in loco, in quanto i prefabbricati sono appunto prodotti in un ambiente controllato, con condizioni atmosferiche ottimali e seguendo standard specifici, quindi costruiti con una qualità uniforme, a differenza di quanto può succedere in cantiere. Utilizzando inoltre moduli prefabbricati, gli operai possono montare e smontare facilmente le sotto-unità in siti differenti; si ha quindi una maggiore flessibilità nella progettazione delle strutture senza dover per forza sacrificare la creatività.

Minori interruzioni

Avendo un cantiere più libero rispetto al viavai di fornitori, macchinari e camion che si avrebbe altrimenti, l’ambiente diventa sicuramente molto più produttivo: si hanno infatti minori emissioni e inquinamento da sostanze irritanti, minore rumore, un volume di rifiuti minore e quindi minori possibilità di interruzione del flusso di lavoro.

Meno impatto sull’ambiente

Produrre i pezzi fuori sede vuol dire anche ridurre le emissioni e il consumo di combustibili fossili, e preservare di conseguenza le acque e le aree verdi protette nelle vicinanze. Con un ambiente controllato e asciutto si possono infatti riciclare rottami e altri materiali e risparmiare sul consumo di acqua. Gallo Prefabbricati è un punto di riferimento nel settore dal 1964. Consultate tutti i prodotti di nostra competenza e contattateci per maggiori informazioni.
Related Posts